Social Media Manager

Il Social Media Manager si occupa di gestire le attività sui social networks di un’azienda, un brand, un’organizzazione – oppure anche di un VIP o un personaggio pubblico (cantanti, attori, sportivi, politici ecc.).

Il compito del Social Media Manager è massimizzare il contributo che la gestione di un profilo aziendale sui social media apporta al business aziendale. La sua attività è finalizzata ad esempio a far crescere la presenza online, migliorare la brand awareness e la reputation, creare engagement, generare leads e fidelizzare il pubblico: gli obiettivi specifici variano in base alle diverse strategie di marketing.

Nel concreto, un Social Media Manager si occupa della gestione operativa di profili, pagine e account ufficiali dell’azienda o del cliente sui social networks, tra cui ad esempio Facebook, Twitter, Instagram, YouTube, LinkedIn, Pinterest, Snapchat, ed eventualmente anche del blog aziendale. Usa le diverse piattaforme social per interagire con gli utenti e creare una community attiva.

Il Social Media Manager analizza e interpreta i dati provenienti dal web e dai social media attraverso tools di analisi e ascolto della rete, per individuare trendhashtag e identificare il target delle attività di marketing e comunicazione. Elabora quindi una strategia di brand communication efficace e sceglie quali piattaforme social utilizzare per la comunicazione. Definisce poi un piano editoriale per la creazione di contenuti per i social network, studiati ad hoc in base al pubblico di riferimento: testiimmaginiGIFvideosondaggi, contest interattivi, campagne viral per stimolare l’interesse e la partecipazione degli utenti e aumentare il numero dei followers e delle condivisioni (social media shares).